Addobbare gli Alberi di Natale

Leggi l'articolo

gli addobbi dell'albero di Natale; tra tradizione ed originalità

La tradizione dell'albero di Natale, così come quella del presepe, è una delle più diffuse tra quelle natalizie. L'albero che adorniamo, ormai di casa tra le famiglie italiane e popolarissimo tra i bambini, è più comunemente un abete o un pino decorato con piccoli oggetti colorati, luci vivaci, palline, sotto cui si mettono i regali impacchettati, che verranno aperti nel giorno di Natale (salvo che la tentazione di scartarli prima del dovuto non abbia ancora preso il sopravvento).

Addobbare l'albero è un'usanza che risale agli antichi popoli germanici, per i quali l'abete sempreverde costituiva simbolo di nascita e di vita; in occasione del solstizio di inverno, poi con il tempo il 24 Dicembre, essi erano soliti ornarlo di ghirlande per celebrare il ritorno del sole e la rinascita della natura.

Ad oggi, invece, è consuetudine agghindarlo l'8 Dicembre, ossia il giorno dell'Immacolata Concezione.

Nei Paesi Occidentali si fa grande uso di alberi artificiali perché più pratici ed economici, solitamente tenuti dentro casa (come nel caso dei cosiddetti 'alberi da tavolo'), oppure collocati in giardini o ampi terrazzi.

E che dire dei meravigliosi alberi che abbelliscono ogni anno le più belle città europee e del mondo? L'albero scelto è l'abete, albero invernale sempre verde, che più si presta ad essere addobbato, in particolare per la sua caratteristica forma a punta, sulla quale fa sempre bella mostra un puntale a forma di stella, per ricordare la stella cometa o una punta di cristallo ornata di campanelli.

Non si può non citare il rinomato albero di Gubbio, l'albero di Natale più grande del mondo (650metri), che dal 1980 sulle pendici del Monte Ingino continua ad incantare decine di migliaia di visitatori.

La forma dell'albero di Natale è realizzata usando circa 450 fari policromi: i neon colorati di verde sono usati per il contorno dell'albero mentre le palline interne sono in vari colori.

Per collegare insieme tutte le palline interne, sono necessari circa metri di cavi elettrici;l'accensione dell'albero avviene il 7 dicembre e rimane acceso fino al 10 di gennaio.

Per questo Natale 2008 anche Roma non sarà da meno: in Piazza San Pietro verrà collocato un abete di 140 anni, alto 26 metri e di tre tonnellate di peso.

Piazza del Colosseo sarà decorata da un albero alto 22 metri, altri due abeti abbelliranno il Pincio e piazza del Campidoglio.

Tra le luci che rendono ancor più magica l'atmosfera natalizia, a Murano sarà di scena il 'Natale di vetro', giunto alla terza edizione; qui sarà possibile ammirare, oltre alla straordinaria creazione degli oggetti che hanno reso questa piccola isola unica in tutto il mondo, un fantastico albero di Natale realizzato in vetro, opera del maestro Simone Cenedese.

Il Natale è alle porte anche quando si accendono davanti al Rockefeller Center le luci dell'albero di New York, alto 22 metri e adornato con circa 30.000 luci, la cui cima è stata decorata con una stella formata da 25.00 cristalli Swarovski.

Questo albero viene selezionato tra gli abeti norvegesi alti almeno 20 metri e larghi almeno 10, che abbiano circa 80 anni.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Come prendersi cura dell'albero di Natale in vaso

Tutto ciò che devi sapere sugli alberi di Natale in vaso

Una domanda che spesso ci poniamo, una volta scelto il nostro albero di Natale in vaso è: "Come mi prendo cura del mio albero di Natale in vaso sia durante le festività che successivamente?"

Molto spesso la risposta è che Un albero di Natale in vaso sarà colti...

Vai all'Articolo

Gli alberi di Natale più grandi del mondo

dove sono e quanto sono alti

Quando pensi alle grandi celebrazioni natalizie, vengono in mente città come Londra, Parigi e, naturalmente, New York. Puoi anche considerare i mercatini di Natale in tutto il mondo di lingua tedesca, da Berlino, a Vienna a Zurigo, quando fai la tua lista.

Vai all'Articolo

Addobbare l'Albero di Natale

L'albero di Natale

Che ve ne pare di addobbare l'albero di Natale con dolciumi e caramelle? Un'idea decisamente originale e simpatica, che renderà il vostro albero coloratissimo e farà divertire i piccoli di casa. Abbellire con caramelle di vario tipo, lecca-lecca, cioccolatini e altre delizie dolciarie, magari aggiungendo qualche fiocco dorato o argentato, renderà il vostro albero davvero speciale.

Vai all'Articolo

Significato degli addobbi dell'albero di Natale

ogni oggetto porta con sè qualcosa legato ad un simbolo

Abbiamo tutti decorato l'albero durante le festività natalizie, ma spesso non ci siamo soffermati a chiederci il simbolismo e il significato più profondo dietro tutti i vari oggetti che appendevamo? Ecco cosa simboleggiano le diverse decorazioni dell'albero di Natale.

Vai all'Articolo

Addobbare gli Alberi di Natale

gli addobbi dell'albero di Natale; tra tradizione ed originalità

La tradizione dell'albero di Natale, così come quella del presepe, è una delle più diffuse tra quelle natalizie. L'albero che adorniamo, ormai di casa tra le famiglie italiane e popolarissimo tra i bambini, è più comunemente un abete o un pino decorato con piccoli oggetti colorati, luci vivaci, palline, sotto cui si mettono i regali impacchettati, che verranno aperti nel giorno di Natale (salvo che la tentazione di scartarli prima del dovuto non abbia ancora preso il sopravvento).

Vai all'Articolo

Come decorare l'Albero di Natale

La tecnica, i suggerimenti ed i consigli per ottenere un ottimo risultato con le decorazioni dell'albero di Natale

Le tecniche con cui decorare gli alberi di Natale sono molteplici; sul nostro sito vi forniremo degli efficaci consigli per addobbarlo in modo fantasioso e creativo, senza spendere troppo, con svariati materiali.

Noi consigliamo vivamente a tutti di preferire un albero artificiale, o sintetico, sicuramente meno poetico ma ugualmente bello; alcuni sono verdi e ricoperti di aghi di pino, perfetti al punto da sembrare veri.

Vai all'Articolo

La Storia degli Alberi di Natale

la nascita dell'albero di Natale, il suo sviluppo

L'albero di Natale ha una tradizione antica, ma incerta, che viene fatta risalire alle popolazioni germaniche del XVI secolo.

La versione, più o meno ufficiale, vuole che la 'nascita' dell'albero di natale avvenga a Strasburgo nel 1605, quando per Natale i cittadini portavano in casa degli abeti, da loro ornati con carta di vari colori, mele, zucchero e datteri.

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

alberidinatale.it

la tradizione, il fascino e la storia degli Alberi di Natale. Dove acquistarli e guida per addobbarli con fantasia e originalità

alberidinatale.it

Compila il modulo per contattarci

051/267600 (dal Lunedì al Venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00) oppure scrivici quando preferisci

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio